Iscriviti per ricevere la newsletter ed essere informato su tutte le novità di Marlin Editore

NEWSLETTER

Mondi sommersi


Collane > Mondi sommersi
Vai alle collane

Titolo L'Eterno

Autore Simona Moraci

Collana Mondi sommersi

Dettagli 256 pp

ISBN 9788860431806

L'Eterno

€ 16,00
Acquista su

Nelle notti fredde e cupe di una Parigi post Bataclan, aleggia l’ombra inquieta di chi esiste sin dall’origine dei tempi. Sarà la donna che significa pace, Irene, a riunire le loro strade.

Descrizione

A Parigi una serie di efferati delitti sconvolge la Banlieue. Sandro, un giornalista dal passato difficile, indaga su un serial killer che sbrana le proprie vittime a morsi. Sullo sfondo un giro di droga e prostituzione che fa capo ad un insolito nightclub, L’Arcangelo. In questa inchiesta è aiutato dalla donna che ama e che cerca di riconquistare, Irene. Anche lei è una giornalista impegnata a seguire, per un’importante testata italiana, una mostra sul Romanticismo nero, che nasconde inquietanti presenze. C’è qualcun altro, infatti, che vuole “riconquistare” Irene: per le vie del Marais aleggia l’ombra inquieta di chi esiste sin dall’origine dei tempi, più vicino a Dio di qualsiasi essere, anche se maledetto: Ethan, l’Eterno. Sarà il compiersi di un’antica profezia a legare gli eventi di questo noir dalle sfumature gotiche. Nella narrazione l’elemento reale s’intreccia con quello soprannaturale, in una storia intrisa di mistero e romanticismo. Con un’attenzione alla letteratura di genere, gli elementi si armonizzano perfettamente in un’ambientazione suggestiva e inconsueta: la Parigi degli attentati terroristici, del dopo Bataclan, mostra il suo volto ferito, in una dimensione quotidiana, attraverso gli occhi e i sentimenti dei protagonisti. Dalle antiche vetrate di place des Vosges, nel cuore del Marais, passando attraverso Saint Louis en l’Île e il museo d'Orsay, sino alla miseria della Banlieue, il lettore compie un viaggio affascinante nei luoghi dell’anima, da sempre assetata d’eternità.

Simona Moraci

Simona Moraci, nata a Messina, scrittrice, giornalista professionista e insegnante. Ha pubblicato i romanzi I confini dell’anima (1996) e Giornalisti, e vissero per sempre precari e contenti (2014) e, in edizione Marlin, Duecento giorni di tempesta (2021, tre edizioni, Premio L’iguana - Anna Maria Ortese 2021) presentato al Premio Strega 2022 dallo scrittore e giornalista Aldo Cazzullo. Collabora con il quotidiano “Gazzetta del Sud”, di cui è stata redattrice per molti anni.

Immagine: Simona Moraci

Un assaggio

«Esisto da quando tutto è stato creato, ma ora, nella notte fredda di Parigi, i miei pensieri sono solo per lei. È pioggia a sfiorarmi il collo, ma non placa la mia sete. “La donna che significa pace tornerà per distruggere gli Angeli di sangue”. Anche il prete è riemerso dall’abisso del tempo: il loro amore è così denso da arrivarmi addosso. Non lo sopporto. Ma devo salvare il mio Laurent. Io sono Ethan, l’Eterno.»

Commenta libro

I tuoi dati
Scrivi un messaggio per il destinatario
* Indica il codice di verifica
Autorizzazione alla privacy
* I campi contrassegnati dall'asterisco sono obbligatori
Letta l'informativa sulla Privacy ai sensi dell’articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/03),

al trattamento dei dati personali.

Il marlin, da cui la casa editrice prende il nome, è il pescespada che Hemingway amava pescare
al largo di Cuba e che gli ha ispirato lo splendido romanzo “Il vecchio e il mare”

Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies.

OK Vedi l'informativa