Iscriviti per ricevere la newsletter ed essere informato su tutte le novità di Marlin Editore

NEWSLETTER

IN UN LIBRO STORICO GLI STRAZI E GLI EROISMI DELLA RESISTENZA DI MONTESACRO DURANTE LA SECONDA GUERRA MONDIALE

Dove: Circolo Culturale Montesacro
Quando: Sabato 29 febbraio 2020
Orario: 17.30
Libro: L'ora delle scelte
Ospiti: Sandro Portelli
Vai alla scheda del libro

Sarà presentato sabato 29 febbraio alle ore 17,30, presso il Circolo Culturale Montesacro, in corso Sempione 27 a Roma, il volume “L’ora delle scelte – L’occupazione nazista nei quartieri di Montesacro, Valmelaina e Tufello a Roma tra il 1943 e il 1944”, firmato da quattro autori: Antonio D’Ettorre, Piero De Gennaro, Stefano Prosperi e Massimo Taborri, e pubblicato dalla Marlin, la casa editrice di Tommaso e Sante Avagliano. Con gli autori ci sarà Sandro Portelli, storico, già docente di letteratura angloamericana all’Università di Roma.

Ispirati da una lapide posta proprio nel quartiere di Montesacro, su cui erano scritti i nomi di quattordici vittime della ferocia nazi-fascista, gli autori hanno interrogato gli ultimi testimoni di quei giorni, parenti e amici, andando a caccia di ricordi e di documenti di archivio che li riguardassero. Hanno potuto così restituire ad ognuno di essi un volto, ripercorrendo nel contempo la storia di Montesacro, insieme a quella dei quartieri contigui di Valmelaina e Tufello, nel periodo luglio 1943 - giugno 1944, quando maturò la resistenza all’oppressione dell’esercito tedesco, per iniziativa dei vecchi antifascisti ma anche di giovani che s’impegnarono ad organizzare sabotaggi e squadre armate. La reazione degli occupanti fu durissima. In pochi mesi si verificarono arresti e fucilazioni, fino al massacro delle Fosse Ardeatine.
Il testo, che ha una folta sezione fotografica, riporta brani di “Primavera di bellezza” di Beppe Fenoglio, allievo ufficiale nella capitale, in cui sono descritti i bombardamenti “sul cuore vasto di Roma”, e lettere e pagine di diario del partigiano Orlando Orlandi Posti, torturato atrocemente dalle SS dopo la cattura ed ucciso alle fosse ardeatine. Per le foto e la raccolta di alcune notizie relativi al testo, è stato fondamentale l’apporto degli studenti del Liceo classico e linguistico “Aristofane” di Roma, in particolare un gruppo di alunni della classe IV C, composto da Veronica fantini, Francesco Vito Abruzzese e Davide Sarti, coordinati dalle professoresse Maria Rosati e Giorgia Pietropaolo, che hanno preso parte al progetto “Il Fiore del Partigiano”.
“L’ora delle scelte” è uscito nella collana “Filo spinato” della Marlin, diretta da Mario Avagliano e Marco Palmieri, la collana è unica in Italia e raccoglie memorie, diari e lettere di guerra, di prigionia e deportazione.

#marlineditore sui social
Il marlin, da cui la casa editrice prende il nome, รจ il pescespada che Hemingway amava pescare
al largo di Cuba e che gli ha ispirato lo splendido romanzo “Il vecchio e il mare”

Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies.

OK Vedi l'informativa