Iscriviti per ricevere la newsletter ed essere informato su tutte le novità di Marlin Editore

NEWSLETTER

Fuori collana


Collane > Fuori collana
Vai alle collane

Titolo Il male di scrivere

Autore Alfonso De Sio

Collana Fuori collana

Dettagli 180 pp, Ft. 12,2 x 20

ISBN 9788860431431

Il male di scrivere Storia di Marco e del suo gallo

€ 12,00

La crisi di uno scrittore di successo quarantenne che cerca di ritrovare la verve creativa rifugiandosi in una casa di campagna circondata dagli animali e da un simpatico gallo.

Descrizione

Marco De Matteis è uno scrittore di successo, ha un’incantevole compagna e un bell’appartamento in città. È alla soglia dei quarant’anni quando l’editore rifiuta di pubblicare il suo ultimo romanzo, non ritenendolo all’altezza dei precedenti. Ferito dall’inaspettata notizia, Marco abbandona il caos cittadino e si rifugia nella vecchia casa di campagna dei genitori, nella speranza di ritrovare la verve creativa. Lì, ad allietarlo, trova solo un gallo, una sorta di alter ego per lui, che battezza col nomignolo di Smilzo. Quel luogo dell’infanzia, pregno di ricordi impolverati e di speranze assopite, rende ancora più cocente la delusione patita. Marco allora, nonostante l’aiuto trepido e assiduo dell’amata Carla, innesca un processo di autoanalisi attraverso cui cerca di scandagliare la sua stessa esistenza, ma più si addentra nelle pieghe del proprio animo, più sente opprimente l’ansia, l’apatia e il senso di sconfitta che lo stanno avviluppando. Col passare dei giorni il suo male di scrivere si converte in male di vivere, trasmettendogli un senso doloroso di inutilità a cui reagisce stancamente, invano confortato dall’amore di Carla, dalle premure dei genitori e degli amici, e dagli squillanti chicchirichì che gli giungono dal pollaio. Con mano leggera e delicata, De Sio delinea la crisi creativa del protagonista, proiettando sui personaggi del racconto uno sguardo fraterno, nutrito di solidarietà e di calore umano, che induce il lettore a seguire con partecipazione, fino all’ultima pagina, lo sviluppo della vicenda.

Alfonso De Sio

Alfonso De Sio, nato a Cava de’ Tirreni nel 1928, è il padre della cantautrice e scrittrice Teresa De Sio e dell’attrice Giuliana De Sio. Laureatosi in Giurisprudenza nel 1950 e in Scienze politiche due anni dopo, in seguito ha conseguito il diploma per l’insegnamento di Diritto, economia e scienze finanziarie presso l’Istituto Nazionale Kirner. Ha frequentato per due anni l’Istituto Orientale di Napoli, dove ha studiato Lingua e letteratura cinese. Avvocato dell’INPS, ha raggiuntoil 1° grado di Coordinatore Generale responsabile per la Campania, presso la sede regionale di Napoli. La passione per le lingue gli ha fatto studiare ed apprendere il francese, il tedesco, l’inglese e, abbastanza per comunicare, l’arabo, il russo e il cinese. Esercita tuttora, anche se in maniera ridotta, la professione di avvocato. Dall’Ordine Professionale della Provincia di Salerno nel 2014
gli è stata conferita la medaglia d’oro per i 50 anni di attività. Per Marlin ha pubblicato: Il viaggiatore felice (2016), L'onesto imbroglio (2017) e Il male di scrivere. Storia di Marco e del suo gallo (2018).

Immagine: Alfonso De Sio

L'ASSAGGIO

Il vento faceva cigolare porte e battenti, e in quel silenzio i suoni sembravano amplificati. Carla si alzò a controllare che fosse tutto chiuso bene, mentre Marco sembrava quasi ipnotizzato da quel frastuono. Appena Carla tornò, le disse: «È una vecchia casa, piena di spifferi ma senza voci, come la mia anima».

Commenta libro

I tuoi dati
Scrivi un messaggio per il destinatario
* Indica il codice di verifica
Autorizzazione alla privacy
* I campi contrassegnati dall'asterisco sono obbligatori
Letta l'informativa sulla Privacy ai sensi dell’articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/03),

al trattamento dei dati personali.

Il marlin, da cui la casa editrice prende il nome, è il pescespada che Hemingway amava pescare
al largo di Cuba e che gli ha ispirato lo splendido romanzo “Il vecchio e il mare”

Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies.

OK Vedi l'informativa