Iscriviti per ricevere la newsletter ed essere informato su tutte le novità di Marlin Editore

NEWSLETTER

Il "Sorriso del vulcano" alla Casa delle Letterature di Roma

Dove: Casa delle Letterature di Roma
Quando: Lunedì 10 dicembre 2018
Orario: 18.00
Libro: Il sorriso del vulcano
Ospiti: Diana Alessandrini - Paolo Brogi - Francesca Terrenato - Maria Stella e Mario Anacleto
Vai alla scheda del libro

Roma- Il 10 dicembre alle ore 18,00, presso la Casa delle Letterature in piazza dell’Orologio 3, sarà presentato il libro di Serenella AdamoIl sorriso del vulcano” pubblicato dalla Marlin, la casa editrice di Tommaso e Sante Avagliano.

Accanto all’autrice ci saranno: Diana Alessandrini, giornalista Rai, il giornalista Paolo Brogi e la professoressa universitaria de La Sapienza Francesca Terrenato. Le letture tratte dal libro sono affidate agli attori Maria Stella e Mario Anacleto.

Un incontro letterario che si annuncia, dunque, interessante e vivace e che gode del patrocinio dell’Assessorato alla Crescita Culturale del Comune di Roma e delle Biblioteche di Roma.

“Il sorriso del vulcano” di Serenella Adamo rientra in quel genere di libri che vanno per la maggiore: è un giallo barocco, un luminosissimo noir. L’ambientazione è solare e intreccia la bellezza della natura dei luoghi, la ridente Campania, con quella dell’arte e della cultura. Uno dei personaggi è un mercante d’arte svizzero, arrivato a Napoli alla ricerca di un particolare reperto archeologico. Quando viene ucciso, ad addentrarsi nel mistero dell’indagine e di una storia ricca di secoli, oltre al commissario di polizia, c’è la colta psicologa che ospitava lo svizzero nel suo bed and breakfast di Pizzofalcone.

Suspance all’ombra del mito, in una lettura avvincente e ricca di particolari leggendari e paesaggistici che portano il lettore a viaggiare negli stessi luoghi che scelse Virgilio. Tutto in un linguaggio che nutre uno scorrevolissimo italiano con motti latini e fioriture napoletane.

Il marlin, da cui la casa editrice prende il nome, รจ il pescespada che Hemingway amava pescare
al largo di Cuba e che gli ha ispirato lo splendido romanzo “Il vecchio e il mare”

Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies.

OK Vedi l'informativa