Iscriviti per ricevere la newsletter ed essere informato su tutte le novità di Marlin Editore

NEWSLETTER

Quaderni metelliani


Collane > Quaderni metelliani
Vai alle collane

Titolo Vincenzo Braca e i cavoti

Autore Mario Lamberti

Collana Quaderni metelliani

Dettagli 100 pp, Ft. 13,2 x 20

ISBN 978-88-6043-126-4

Vincenzo Braca e i cavoti L'immagine di Cava e dei suoi abitanti nei versi dell'autore delle "Farse"

Introduzione di Rosa Troiano

€ 12,00

Il poeta salernitano Vincenzo Braca (che tra l’altro era di padre cavese) non odiò Cava e i suoi abitanti come comunemente si crede ma ne fu il giocoso cantore a cui dobbiamo una suggestiva immagine della città nel ’600 vista attraverso lo specchio deformante della satira.

Descrizione

Il saggio, condotto con accurata analisi storica e filologica, intende avvalorare il carattere autoctono della Farsa Cavaiola legandola alla tradizione comico-satirica dei Cavoti. Le fonti letterarie con sicura valenza storica hanno consentito all’autore una ricostruzione della genesi delle farse, liberandola dall’infondato pregiudizio dell’ostilità dei salernitani verso i cavesi e documentandone convenientemente il carattere puramente letterario. Lamberti delinea una figura rivalorizzata di Vincenzo Braca, scrittore e poeta di indubbia originalità, che con i suoi versi esalta la Cava del Seicento e il suo ammirevole ed amato paesaggio. I rapporti stessi tra Braca e i Cavoti acquistano una luce completamente diversa, anzi opposta alla fama secolare dell’inimicizia, e appaiono marcati dalla stima e dall’amore del poeta salernitano. Il dialetto cavoto, singolare ed unico, gli ispira e suggerisce una lingua composita, varia e ricca di elementi comici, parodistici e satirici. 

Mario Lamberti

Mario Lamberti è nato a Cava de’ Tirreni, dove vive. Laureato in Lettere classiche presso l’Università Federico II di Napoli con la tesi in Letteratura latina sulla lingua del Satiricon di Petronio, ha insegnato nei Licei Statali e per un ventennio è stato Dirigente Scolastico.

Immagine: Mario Lamberti

Commenta libro

I tuoi dati
Scrivi un messaggio per il destinatario
* Indica il codice di verifica
Autorizzazione alla privacy
* I campi contrassegnati dall'asterisco sono obbligatori
Letta l'informativa sulla Privacy ai sensi dell’articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/03),

al trattamento dei dati personali.

Il marlin, da cui la casa editrice prende il nome, รจ il pescespada che Hemingway amava pescare
al largo di Cuba e che gli ha ispirato lo splendido romanzo “Il vecchio e il mare”

Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies.

OK Vedi l'informativa