Iscriviti per ricevere la newsletter ed essere informato su tutte le novità di Marlin Editore

NEWSLETTER

Il portico


Collane > Il portico
Vai alle collane

Titolo Il Sorriso del Vulcano

Autore Serenella Adamo

Collana Il portico

Dettagli 228 pp, 12,2 x 20

ISBN 978-88-6043-129-5

Il Sorriso del Vulcano

€ 14,90

Alla ricerca del vero luogo di sepoltura del poeta Virgilio, un delitto inquietante in una Napoli bella e impossibile.

Descrizione

Nina Bardari è un’avvenente psicologa che come seconda attività gestisce un B&B sulla collina di Pizzofalcone a Napoli. La presenza tra i clienti di un mercante d’arte svizzero, alla ricerca di un prezioso reperto archeologico, e la sua improvvisa scomparsa movimentano la vita di Nina. Quando il cadavere dello svizzero viene ritrovato nei pressi del lago d’Averno, la donna si lascia coinvolgere dall’indagine di polizia condotta dal commissario Teo Morra. Una coppia di raffinate alzatine di porcellana di Capodimonte e un libro antico, sottratto alla Biblioteca Nazionale, sono i primi fili conduttori dell’indagine, che presto si trasforma in un’appassionante caccia alla ricerca del vero luogo di sepoltura del poeta Virgilio, mago e nume tutelare della città di Napoli. Attraverso l’incontro con personaggi ambigui della malavita locale e un Grand Tour virtuale sulle tracce dell’autore dell’Eneide, Nina e Teo riescono a risalire all’identificazione del colpevole dell’omicidio, scoprendo, insieme alla forte attrazione reciproca, una comune passione per l’esplorazione dell’antico e dell’ignoto. Al fascino contraddittorio di Napoli, ai suoi umori antichi, alla musica del suo dialetto e ai sapori della sua cucina si ispira l’autrice, giocando su più piani con una sorprendente padronanza linguistica oscillante tra il motto latino e la parlata popolare.

Serenella Adamo

Serenella Adamo, napoletana, lavora come psicologa e psicoterapeuta in un centro di salute mentale territoriale. Ha pubblicato numerosi contributi scientifici, ha insegnato Psicologia come professore a contratto all’Università Federico II di Napoli e ha collaborato con la University of East London.

Immagine: Serenella Adamo

Un assaggio

Il lago, a quell’ora del mattino, era di una bellezza struggente, quasi dolorosa: la luce violacea tagliava di traverso la campagna, i bassi vigneti, gli alberi di arance e limoni… “Fanculo!”, quel paesaggio non ci azzeccava niente con quel morto, o forse era il morto che stonava in quel posto.

Commenta libro

I tuoi dati
Scrivi un messaggio per il destinatario
* Indica il codice di verifica
Autorizzazione alla privacy
* I campi contrassegnati dall'asterisco sono obbligatori
Letta l'informativa sulla Privacy ai sensi dell’articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/03),

al trattamento dei dati personali.

Il marlin, da cui la casa editrice prende il nome, รจ il pescespada che Hemingway amava pescare
al largo di Cuba e che gli ha ispirato lo splendido romanzo “Il vecchio e il mare”

Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies.

OK Vedi l'informativa