Iscriviti per ricevere la newsletter ed essere informato su tutte le novità di Marlin Editore

NEWSLETTER

Fuori collana


Collane > Fuori collana
Vai alle collane

Titolo L'onesto imbroglio

Autore Alfonso De Sio

Collana Fuori collana

Dettagli 120 pp, Ft. 12,2 x 20

ISBN 978-88-6043-118-2

L'onesto imbroglio

€ 12,00

Un romanzo di pura invenzione,
ma ambientato in un contesto
ben radicato nella realtà russa,
dove il piacere di raccontare la trama
di una “onesta” macchinazione
ordita per recuperare una difficile eredità
si arricchisce della rappresentazione mai banale
di usi, costumi, personaggi ed episodi
di vita quotidiana in una delle città
più famose del mitico “Anello d’oro”

Descrizione

Irina Vinogradova è un’esperta enologa di origine russa, ha quasi quarant’anni e vive a Mentana dove dirige l’azienda vinicola tramandata dai suoi nonni paterni, fuggiti dalla Russia a causa delle persecuzioni bolsceviche. Irina ha un unico grande desiderio: visitare Vladimir, la città natale degli avi, e il “destino” vuole che riesca ad entrare in contatto con la famiglia Vinogradov di Vladimir, di cui forse è lontana parente. I Vinogradov si offrono di ospitarla, ma le chiedono di portare la documentazione che accerti l’arrivo dei nonni in Italia e ricostruisca il suo albero genealogico.
Il viaggio per Vladimir è segnato dall’incontro con il garbato avvocato Roman, amico e consulente legale della famiglia russa.
Una volta in città, Irina viene coinvolta in un disegno truffaldino che i Vinogradov stavano progettando con l’aiuto dell’avvocato Roman, per ottenere il prestigioso immobile che un’altra discendente Vinogradov, la signora Olga, aveva promesso di lasciare loro in eredità senza avere la possibilità di stilare un testamento. La posta in palio è un’eredità del valore di sei milioni di rubli. Il romanzo racconta un intrigo giudiziario in cui però si tratteggiano, con accuratezza e passione, i costumi e le bellezze artistiche di una storica città della Russia europea, nella quale la protagonista lascerà probabilmente il cuore.

Alfonso De Sio

Alfonso De Sio, nato a Cava de’ Tirreni nel 1928, è il padre della cantautrice e scrittrice Teresa De Sio e dell’attrice Giuliana De Sio. Laureatosi in Giurisprudenza nel 1950 e in Scienze politiche due anni dopo, in seguito ha conseguito il diploma per l’insegnamento di Diritto, economia e scienze finanziarie presso l’Istituto Nazionale Kirner. Ha frequentato per due anni l’Istituto Orientale di Napoli, dove ha studiato Lingua e letteratura cinese. Avvocato dell’INPS, ha raggiuntoil 1° grado di Coordinatore Generale responsabile per la Campania, presso la sede regionale di Napoli. La passione per le lingue gli ha fatto studiare ed apprendere il francese, il tedesco, l’inglese e, abbastanza per comunicare, l’arabo, il russo e il cinese. Esercita tuttora, anche se in maniera ridotta, la professione di avvocato. Dall’Ordine Professionale della Provincia di Salerno nel 2014
gli è stata conferita la medaglia d’oro per i 50 anni di attività. Per Marlin ha pubblicato: Il viaggiatore felice (2016) e L'onesto imbroglio (2017).

Immagine: Alfonso De Sio

Un assaggio

Per avere speranze di vittoria era necessario trovare qualche altra prova in aggiunta a quelle sulla discendenza, cosa a cui Roman aveva già pensato. Irina avrebbe dovuto consegnare in giudizio una lettera della signora Rosa, nella quale la donna riconosceva di aver sempre saputo di una parente ancora vivente che risiedeva in Italia… Lo stesso Roman avrebbe preparato la lettera, dato che era in grado di imitare la calligrafia della signora Rosa…

Commenta libro

I tuoi dati
Scrivi un messaggio per il destinatario
* Indica il codice di verifica
Autorizzazione alla privacy
* I campi contrassegnati dall'asterisco sono obbligatori
Letta l'informativa sulla Privacy ai sensi dell’articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/03),

al trattamento dei dati personali.

Il marlin, da cui la casa editrice prende il nome, รจ il pescespada che Hemingway amava pescare
al largo di Cuba e che gli ha ispirato lo splendido romanzo “Il vecchio e il mare”

Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies.

OK Vedi l'informativa