Iscriviti per ricevere la newsletter ed essere informato su tutte le novità di Marlin Editore

NEWSLETTER

IL 26 OTTOBRE SALERNO NOIR ALLA FELTRINELLI DI SALERNO

Dove: Libreria La Feltrinelli di Salerno
Quando: Giovedì 26 ottobre 2017
Orario: Ore 10.00
Libro: Salerno noir
Vai alla scheda del libro

Nell’ambito dell’iniziativa #ioleggoperché, l’I.C. “Alfonso Pinto” di Vietri sul Mare (Sa) organizza giovedì 26 ottobre 2017, alle ore 10.00, presso la Libreria “La Feltrinelli Libri e Musica” di Salerno, la lettura animata di un brano tratto dal libro “Salerno noir” (Marlin editore) di Luciana Mauro.

Organizzata dall’Associazione Italiana Editori e giunta quest’anno alla terza edizione, #ioleggoperché è la più grande iniziativa nazionale di sensibilizzazione e promozione della lettura, che si sostanzia in una corposa raccolta di libri a sostegno delle biblioteche scolastiche attraverso donazioni da parte degli utenti delle librerie.

Da sabato 21 a domenica 29 ottobre 2017, infatti, nelle librerie aderenti all’iniziativa sarà possibile acquistare libri da donare alle scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di primo e secondo grado. Al termine della raccolta, gli editori contribuiranno con un numero di libri pari alla donazione nazionale complessiva, consegnandoli alle biblioteche scolastiche, luogo importante per accendere la passione della lettura fin dalla più tenera età.

Nel 2016 ad esempio, grazie all’energia ed all’impegno di “messaggeri”, librai, insegnanti e cittadini di tutta Italia e degli editori che hanno contribuito, sono stati donati alle scuole 124mila libri, andati ad arricchire il patrimonio librario delle biblioteche scolastiche.

Anche quest’anno all’iniziativa ha aderito pure l’Istituto Comprensivo Statale “Alfonso Pinto” di Vietri sul Mare, che nel 2016 si è classificato al sesto posto, su 3302 scuole partecipanti, al Progetto “Biblioteche Scolastiche Innovative”. Il che consentirà all’istituto vietrese di avere una biblioteca scolastica più moderna e con spazi di consultazione e formazione innovativi, fruibili dagli studenti, dalle famiglie e dalla cittadinanza anche fuori dall’orario scolastico.

Quest’anno l’acquisto di libri per arricchire la biblioteca scolastica dell’I.C. “A. Pinto” potrà essere effettuato dal 21 al 29 ottobre presso le Librerie La Feltrinelli e Mondadori di Salerno.

Ma #ioleggoperché (www.ioleggoperche.it) prevede anche la possibilità di organizzare eventi speciali ed incontri con i lettori di ogni età, onde agevolare il conseguimento dello scopo finale. E l’I.C. “A. Pinto” di Vietri sul Mare ha colto l’occasione per organizzare alle ore 10.00 di giovedì 26 ottobre 2017, presso la Libreria “La Feltrinelli Libri e Musica” di Salerno, sita in Corso Vittorio Emanuele n. 230, la lettura animata di un brano tratto dal libro “Salerno noir” - Storie di torbide passioni e fatti di sangue (Marlin editore) di Luciana Mauro.

Frutto di una minuziosa ricerca di argomenti ed immagini condotta presso archivi e tribunali, il libro della giornalista salernitana è una raccolta di storie di cronaca nera avvenute a Salerno ed in vari centri della sua provincia dagli anni Venti agli anni Novanta del ’900. Pur prendendo sempre spunto dalla realtà, i testi assumono un taglio romanzato o di fantasia, mentre nella descrizione dei personaggi prevale la chiave psicologica ed introspettiva, al fine di spiegare al lettore cosa c’è dietro ogni efferato delitto. Ne risulta una descrizione toccante che, pur non giustificando il crimine, si sforza di approfondirne le motivazioni.

Un appuntamento da non perdere, quello di giovedì 26 ottobre presso la Feltrinelli di Salerno. #ioleggoperché, l’I.C. “A. Pinto” di Vietri sul Mare e Marlin editore: tutti uniti in nome e nell’amore per la lettura!

Il marlin, da cui la casa editrice prende il nome, รจ il pescespada che Hemingway amava pescare
al largo di Cuba e che gli ha ispirato lo splendido romanzo “Il vecchio e il mare”

Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies.

OK Vedi l'informativa