Iscriviti per ricevere la newsletter ed essere informato su tutte le novità di Marlin Editore

NEWSLETTER

Autori

Luigi Compagnone

Luigi Compagnone (Napoli 1915-1998) dopo la laurea in lettere insegnò per qualche tempo in un liceo. Intanto collaborava a programmi radiofonici e pubblicava le prime raccolte di poesia. Giornalista acuto e pungente, è stato presente per un cinquantennio nelle pagine dei maggiori quotidiani e periodici nazionali. Nel 1945, insieme ad altri giovani intellettuali napoletani, fra cui Domenico Rea, Francesco Rosi e Raffaele La Capria, dà vita alla rivista “Sud”. La vacanza delle donne (1954) segnò il suo esordio in narrativa. Seguirono: L’onorata morte (1960), L’amara scienza (1965, Premio Chianciano), Capriccio con rovine (1968, Premio selezione Campiello), Le notti di Glasgow (1970), La vita nova di Pinocchio (1971), Città di mare con abitanti (1973, Premio Napoli), Ballata e morte di un capitano del popolo (1974, finalista al Premio Strega), Dentro la Stella (1977), Malabolgia (1981), Napoli visionaria (1981), Mater Camorra (1987), L’oro nel fuoco (1989), Gli assassini della Luna (1994), Totò ovvero Il pasticcio napoletano (1994). Principale raccolta poetica: La giovinezza reale e l’irreale maturità (1981).

Il marlin, da cui la casa editrice prende il nome, ├Ę il pescespada che Hemingway amava pescare
al largo di Cuba e che gli ha ispirato lo splendido romanzo “Il vecchio e il mare”

Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito.
Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies.

OK Vedi l'informativa